Chi siamo

Communitas è un progetto della Filca Cisl per l’innovazione delle politiche di welfare e sostenibilità e per il supporto alle attività di contrattazione.

Communitas nasce da una visione da parte della Filca Cisl di agire per la centralità della persona e a questo fine potenziare l’attività di ricerca, formazione, consulenza affiancamento delle tematiche
relative al welfare e alla sostenibilità.

 

Ciò allo scopo di rendere la ricerca e sviluppo, in questi ambiti maggiormente flessibile e aperta ai
territori e alle società civile.

Communitas è impegnata nella consulenza e supporto ai tavoli contrattuali relativamente ai temi
della sostenibilità, nel contempo nella continua elaborazione di nuovi progetti a sostegno del
benessere delle persone e del territorio “per lo sviluppo generale del Paese” (Statuto Cisl).

una struttura della filca cisl

Communitas è una struttura della Filca Cisl – sullo sfondo della prospettiva di sviluppo emersa nel 2015 dall’ONU con l’Agenda 2030, e la successiva legislazione europea per l’adozione dei 17 SDGs (Sustainable Development Goals – Obiettivi per lo sviluppo sostenibile) – indirizzata alla elaborazionecostruzione, traduzione in operatività di progetti per la promozione della sostenibilitàsociale (goals 1, 3, 4, 5, 8, 9, 10, 11, 12, 16) ed ambientale (goals 7, 13, 15) attraverso le relazioni industriali, la bilateralità, la contrattazione di primo e secondo livello.

Lo scopo di tale attività è facilitare l’evoluzione aziendale in tale direzione e la promozione di una cultura della sostenibilità da diffondere a partire dalle lavoratrici e dai lavoratori, così facendo promuovere la piena partecipazione e l’inclusione di lavoratrici e lavoratori nel processo di adattamento aziendale.

Relativamente alla sostenibilità sociale, Communitas agisce, nel sostenere il percorso inerente al welfare, la conciliazione, il benessere e l’inclusione. Tale azione si svolge attraverso accordi ed azioni contrattuali, nonché attraverso affiancamento e consulenza sulle tematiche fiscali, sulla comunicazione, la formazione, lo sviluppo della partecipazione. Suo scopo è agevolare, sostenere e diffondere il welfare in particolare laddove il welfare pubblico si rivela carente e in quelle voci da esso non garantite, stimolare lo sviluppo di azioni di conciliazione onde favorire una migliore qualità di vita e di lavoro, focalizzare l’organizzazione del lavoro per l’aumento del benessere, agire per facilitare l’inclusione delle diversità e minoranze nelle dinamiche aziendali.

Il progetto Communitas, nasce nel gennaio 2021 (a seguito dei risultati contrattuali del 2016 e del progetto sul benessere organizzativo, al fine di potenziarne ed incentivarne lo sviluppo), ed ha come primo obiettivo la promozione del benessere di lavoratori, lavoratrici e famiglie, nell’ottica di offrire loro una maggiore sicurezza attraverso la copertura welfare ed uno sviluppo aziendale più confacente al benessere individuale, sociale, territoriale.

Misure di sostegno al reddito

Quest’ultimo inteso come assistenza previdenziale, sanitaria ma anche di copertura dell’istruzione e delle fragilità che possono emergere nelle diverse fasi della vita (cura dell’infanzia, della giovinezza, della maturità, della vecchiaia), dei trasporti, ed infine per le attività culturali/ricreative (viaggi, teatri, cinema, musei, abbonamenti ecc.).

Contestualmente, Communitas è strutturata per operare attraverso misure di sostegno al reddito, attraverso l’accesso alla sanità e previdenza integrative così come a coperture assicurative convenzionate. Nella propria azione Communitas si pone l’obiettivo di agire non individualmente ma attraverso la mediazione, ed il rafforzamento, di una comunità di persone.

Tale comunità si articola non solo all’interno delle aziende, ma anche nel territorio, così da avvicinare e sostenere - promuovendo la generatività - anche le persone in situazione di maggiore debolezza; in particolare a partire dal punto di vista occupazionale con l’esposizione alla precarietà, al working poor, alla mancanza di occupazione.

Una rete di partnership

Al fine di promuovere il benessere, mantenendo le medesime finalità di tutela del futuro di persone, famiglie e territorio, si dedicherà all’incentivazione di salubrità, sicurezza, adattamento climatico, promozione dell’economia circolare, del risparmio energetico e delle energie alternative.

In un contesto ambientale in rapida mutazione, la problematica della tutela del lavoro richiede anche di porre attenzione verso i necessari assestamenti delle strutture aziendali e delle loro organizzazioni, così da rispondere ai nuovi rischi.

Nel perseguire i propri obiettivi Communitas si avvale di una rete di partnership con Istituzioni, Università, consulenze, aziende private, Terzo settore.

Si avvale altresì di un comitato scientifico per affinare le proprie competenze, i propri obiettivi ed interventi, e di un comitato tecnico di supporto all’implementazione degli interventi operativi.